» Bassa reggiana

Il controllo di vicinato si estende ai negozi di Castelnovo di Sotto


La sicurezza a Castelnovo di Sotto non è mai troppa. Lunedì mattina il progetto di Controllo di vicinato è stato esteso anche agli esercizi commerciali del centro storico. La prima vetrofania, che conferma l’adesione degli esercenti all’iniziativa, è stata apposta sulla vetrina della sede dell’Aci di piazza Posta 8. Erano presenti il sindaco Francesco Monica, il comandante della polizia municipale dell’Unione Terra di Mezzo Flaminio Reggiani e tre cittadini, referenti dei gruppi di controllo di vicinato già attivi sul territorio.

La novità consiste nel fatto che, oltre ai 6 gruppi già esistenti nei tre comuni dell’Unione (Castelnovo, Cadelbosco e Bagnolo), formati da 400 iscritti, siano stati coinvolti i negozi.

L’iniziativa è partita dalla considerazione del ruolo che possono svolgere gli esercizi commerciali nei centri urbani: con le loro ampie vetrine possono infatti essere molto utili per monitorare quello che accade all’esterno. Partendo da Castelnovo è stato quindi creato un gruppo di negozianti ai quali è stato consegnato un adesivo di riconoscimento da applicare all’esterno dell’attività.

Oltre ad essere utile per controllare i movimenti sospetti e segnalarli tramite WhatsApp alle autorità, l’inserimento dei negozianti nel progetto aiuterà ad allargare il progetto stesso. Infatti l’esercizio commerciale potrà fungere da punto informativo per coloro che vogliano spiegazioni e maggiori dettagli sulle attività dei gruppi.

“Uno dei maggiori vantaggi del controllo di vicinato è dare la sensazione di maggiore sicurezza al cittadino che sente accanto a sé, non solo le istituzioni e le forze di polizia, ma anche gli altri abitanti o residenti. – spiega il comandante Reggiani – Stiamo parlando di un sistema efficiente nel prevenire episodi di criminalità, ma anche in grado di generare un forte senso di comunità. Stiamo facendo molto per la sicurezza e i risultati si vedono: attraverso il controllo di vicinato, l’implementazione della videosorveglianza e degli impianti di lettura targhe, possiamo affermare che oggi abbiamo una diminuzione dei furti”.

Per avere maggiori informazioni sul controllo di vicinato è possibile rivolgersi alla polizia municipale dell’Unione Terra di Mezzo contattando il numero verde 800.567.590. Inoltre nei prossimi giorni saranno creati info-point all’interno del comando che saranno presidiati direttamente dai coordinatori dei gruppi.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000 - Scandiano 2000
© 2019 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 28 query in 0,643 secondi •