» Scandiano - Sport

Hockey: l’uBroker Scandiano cade anche a Follonica


Un’altra serata storta, un’altra sconfitta di misura, un’altra rimonta finale, per l’uBroker Scandiano, che martedì sera a Follonica – nella quarta giornata di ritorno – era avanti 4-3 a oltre metà ripresa e che è uscito dalla pista toscana sconfitto per 5-4.

“Abbiamo fatto una buona gara – è il commento dell’allenatore rossoblù Roberto Crudeli – giocando da vera squadra. Purtroppo, ancora una volta, ci si è messa di mezzo la direzione arbitrale. Clamoroso quanto successo in occasione del nostro gol del pareggio per 5-5, realizzato da Baieli e poi annullato. L’unico arbitro che ha visto quanto era successo davanti alla porta aveva convalidato la rete, annullata dall’altro arbitro, che era a metà campo e non aveva visto quanto accaduto ma che ha preso la decisione dopo le proteste dei giocatori del Follonica”.

“Penalizzante, nei nostri confronti – ha proseguito il tecnico – sono stati stata anche la gestione dei falli di squadra e la mancata espulsione di un giocatore del Follonica che ha gettato la stecca contro la balaustra. Spero che la società si faccia sentire nelle dovute sedi, perché non è la prima volta che l’uBroker riceve un trattamento arbitrale che non può essere accettato”.

Peccato, per un uBroker che tra l’altro si presentava con due giocatori importanti condizionati dal virus influenzale che li aveva colpiti pochi giorni prima: sia Pablo Saavedra che Romeo D’Anna sono scesi in pista al fischio d’inizio per poi dover abbandonare la contesa anzitempo (l’argentino è rimasto in campo per pochi minuti). E nonostante le defezioni, la squadra ha fatto la sua figura, anzi: “Abbiamo perso – prosegue Crudeli – solo per degli episodi. La prestazione c’è stata, nel secondo tempo non abbiamo concesso nulla”.

Drammatica, ora, la situazione per quanto riguarda la lotta per i playoff: Scandiano (che ha raccolto due punti nelle ultime sei partite) rimane decimo in classifica, ma i punti di distacco dall’ottavo posto sono passati da cinque a otto, a nove giornate dal termine della regular season: “Fin che la matematica non ci condannerà – conclude Crudeli – noi continueremo a provarci”.

 

Il tabellino

IMPREDIL FOLLONICA-UBROKER HOCKEY SCANDIANO 5-4 (primo tempo 3-1)

Reti 1° tempo: 4.32 Gelma’ Paz, 15.49 Montivero, 16.56 M.Pagnini, 22.17 Gelma’ Paz.

Reti 2° tempo: 2.07 Franchi, 4.51 Baieli, 16.05 Montivero, 17.50 Paghi, 18.54 M. Pagnini.

IMPREDIL FOLLONICA: Menichetti, Cabella, F. Banini, D. Banini, Rodriguez, F. Pagnini, Paghi, M. Pagnini, Gelma’ Paz, Astorino. Allenatore: Mariotti.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Franchi, Baieli, Montivero, Gallo, Saavedra, Maniero, Buralli, D’Anna, Vecchi. Allenatore: Crudeli.

Arbitri: Ferrari e Mauro.

Espulsioni per 2 minuti: nel primo tempo Maniero, nel secondo tempo Gelma’ Paz.

 

 

I risultati delle partite della quarta giornata di ritorno, martedì 29 gennaio: Valdagno-Breganze 5-2, Sarzana-Trissino 4-6, Monza-Forte dei Marmi 3-5, Follonica-Scandiano 5-4, Viareggio-Sandrigo 7-2, Vercelli-Lodi 3-4, Bassano-Thiene 6-4.

 

La classifica: Lodi 43, Forte dei Marmi 39, Valdagno 36, Breganze 31, Viareggio 31, Follonica 31, Sarzana 26, Trissino 26, Monza 23, Scandiano 18, Vercelli 14, Bassano 12, Thiene 6, Sandrigo 3.

 

Le partite della quinta giornata di ritorno, sabato 2 febbraio: Trissino-Follonica, Vercelli-Monza, Forte dei Marmi-Valdagno, Breganze-Scandiano, Sandrigo-Bassano, Lodi-Sarzana, Thiene-Viareggio.

 

 

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 14 query in 0,358 secondi •