» Scandiano - Sport

La Bmr ospita Padova nel turno infrasettimanale


Il turno infrasettimanale di serie B arriva a 72 ore dal ko rimediato sul campo della Rekico Faenza, che con un terzo quarto notevole ha costretto la Bmr al secondo stop consecutivo in trasferta. Il ritorno al PalaRegnani, per la prima di due gare interne consecutive, pone di fronte a numeri completamente diversi: Germani e compagni, sul parquet di casa, vengono da quattro successi di fila, risultati che hanno fatto loro il salto di qualità, salendo a 8 lunghezze dall’ultima piazza e a -4 dalla salvezza diretta.

Numeri che ad oggi lasciano il tempo che trovano, dal momento che devono essere confermati nel rush finale, ma che sono testimonianza del percorso di crescita di un gruppo partito in estate dal “punto zero” ed oggi pienamente consapevole delle proprie qualità. Il tutto senza dimenticare l’inserimento dei nuovi, in particolare quel Mastrangelo che, dopo aver debuttato domenica, farà oggi la sua “prima” in quel di Scandiano. Attenzione, però, a non volare troppo alto, perchè la realtà può far male, specie se non te l’aspetti: la Virtus Padova, che scende oggi in terra reggiana, è con ogni probabilità una delle squadre del momento: quattro vittorie nelle ultime cinque partite valgono ai veneti il terzo posto in classifica a soli quattro punti dalla vetta, con la miglior percentuale al tiro da 2 punti. La speranza è che gli avversari di giornata trovino di fronte una Bmr “affamata”, che getti come sempre il cuore oltre l’ostacolo e provi a regalare ai tifosi un’altra impresa.

L’Avversario

Una squadra esperta, questa Virtus Padova, che come detto vive un momento decisamente positivo, tanto da essere arrivata ad una manciata di punti dal vertice. Il giocatore più pericoloso è il classe 1986 Ferrari, ex Udine, guardia/ala da 15,6 punti, 6,3 rimbalzi e 2,6 assist. Sotto i tabelloni spiccano i 204 cm del classe 1991 Filippini, centro da 13,2 punti e 7,8 rimbalzi ad allacciata di scarpe, che completa l’asse play-pivot col regista Piazza, classe 1989: quest’ultimo è l’uomo più utilizzato da coach Rubini, che lo lascia in campo quasi 35’, ripagato da 12,7 punti, 4,7 assist e tanta leadership. L’altro regista della squadra è De Nicolao, classe 1993, che realizza 10,1 punti con 5,2 assist in 32’ di impiego; non manca l’ex di giornata, Motta, che lo scorso anno partecipò con oltre 13 punti di media alla cavalcata verso la salvezza della Bmr: per l’esterno lombardo, ad oggi, i numeri parlano di 10,1 punti e 2,8 assist. Dalla panchina escono invece le ali Bovo (8,4 punti) e Schiavon (6,7), che completano le rotazioni. I precedenti tra le due formazioni vedono la Bmr ko lo scorso anno in trasferta (67-63), nonostante i 18 punti del già citato Motta, con pronto riscatto al PalaRegnani (62-57). Nel match d’andata, invece, la squadra di coach Eliantonio si impose 79-71 in terra veneta, conquistando così la prima vittoria stagionale.

 

Il programma di giornata (19^ giornata, quarta di ritorno): 

30/01/2019 20:00 Gimar Basket Lecco-Super Flavor Milano
30/01/2019 20:30 Bmr Basket 2000-Antenore Energia Virtus Padova
30/01/2019 20:30 Rucker Sanve San Vendemiano-Amadori Tigers Cesena
30/01/2019 20:50 Lissone Interni Bernareggio-Gordon Nuova Pall. Olginate
30/01/2019 21:00 Rimadesio Desio-Tramarossa Vicenza
30/01/2019 21:00 Sinermatic Ozzano-Agribertocchi Orzinuovi
30/01/2019 21:00 Pallacanestro Crema-Orva Lugo
30/01/2019 21:00 Juvi Cremona 1952 Ferraroni-Rekico Faenza

Classifica: Amadori Tigers Cesena 28, Rekico Faenza 26, Antenore Energia Virtus Padova 24, Super Flavor Milano 22, Agribertocchi Orzinuovi 22, Tramarossa Vicenza 20, Juvi Cremona 1952 Ferraroni 20, Gimar Basket Lecco 20, Rucker Sanve San Vendemiano 20, Lissone Interni Bernareggio 18, Sinermatic Ozzano 18, Bmr Basket 2000 14, Gordon Nuova Pall. Olginate 12, Pallacanestro Crema 10, Orva Lugo 8, Rimadesio Desio 6.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 20 query in 0,362 secondi •