» Appennino Reggiano - Cronaca - Reggio Emilia

Deve scontare 4 anni di carcere per un furto da 100.000 euro: arrestato a Casina


Un maxi furto di arredi e preziosi per un danno di oltre 100.000 euro compiuto all’interno di un castello dell’astigiano nel maggio del 2008. Un furto compiuto in concorso da un 44enne napoletano residente a Casina. Per questi fatti, al termine dell’iter processuale, nel dicembre 2016 il 44enne è stato riconosciuto colpevole ed è stato condannato dal Tribunale ordinario di Asti a 4 anni di reclusione, oltre al pagamento della sanzione pecuniaria pari a 700 euro di multa e l’applicazione delle pene accessorie consistenti in 5 anni di interdizione da i pubblici uffici.

La sentenza, confermata nel settembre dell’anno scorso dalla IV Sezione Penale della Corte d’Appello di Torino, è divenuta esecutiva, motivo per cui l’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Asti emetteva l’ordine di carcerazione nei confronti dell’uomo delegando all’esecuzione i carabinieri della stazione di Casina che lo arrestavano conducendo in carcere.

Con la complicità di altri correi, il 2 maggio del 2008 l’uomo si era introdotto furtivamente all’interno di un castello di Asti dove aveva fatto razzia di arredi e preziosi per un valore di 100.000 euro, comprensivo dei danni arrecati per il compimento del furto. Quindi le indagini dei carabinieri che sono risaliti ai responsabili tra cui l’odierno 44enne (all’epoca del furto 33enne) che nel corso dell’iter processuale è stato riconosciuto colpevole del reato di concorso in furto aggravato. Quindi la sentenza che, divenuta esecutiva, ha visto i militari di Casina dare esecuzione all’ordine di carcerazione conducendo l’uomo in carcere per l’espiazione della pena.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,250 secondi •