» Modena - Sociale

Anche i pensionati modenesi protestano contro la legge di stabilità


Anche i pensionati SPI Cgil FNP Cisl e UIL Pensionati di Modena si mobilitano contro i provvedimenti contenuti nella Legge di Bilancio 2019. Continua la vessazione dei pensionati. In tre anni la manovra sottrae 2,5 miliardi di euro dalle tasche dei pensionati intervenendo nuovamente sull’adeguamento delle pensioni all’inflazione. Ora diciamo basta.

Nella legge di Bilancio non solo non si tiene conto dell’impegno preso dal Presidente Conte durante l’incontro del 10 Dicembre scorso, ma nel caso del sistema di rivalutazione delle pensioni previsto dal primo gennaio prossimo, non si dà attuazione alle intese sottoscritte nel 2016 e nel 2017 per il ripristino del sistema di rivalutazione delle pensioni sulla base della Legge 388 del 2000.

I pensionati faranno sentire la propria voce per denunciare l’ipocrisia del Governo che con una mano sembrerebbe dare ma con l’altra certamente toglie.

Pur essendo un periodo di festività, le strutture di SPI CGIL, FNP CISL e UILP UIL manifesteranno venerdì 28 dicembre alle 10 davanti alla Prefettura di Modena.

(immagine d’archivio)




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000 - Scandiano 2000
© 2019 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 16 query in 0,351 secondi •