» Casalgrande - Teatro

L’Associazione Quinta Parete apre la campagna abbonamenti per la stagione teatrale


foto di Laila Pozzo

La nuova stagione teatrale OFF al Teatro Fabrizio De Andrè organizzata dalla associazione Quinta Parete sta per cominciare, la campagna abbonamenti e la vendita dei singoli biglietti sono aperte presso la biglietteria del teatro casalgrandese.

Quest’anno sul palco del De Andrè, Quinta Parete ha messo in cartellone alcuni dei più importanti nomi del teatro contemporaneo. “OFF è un modo per raccontare il presente attraverso drammaturgie originali e classici del teatro contemporaneo con un un linguaggio semplice, diretto e rinnovato senza formalismi o manierismi, capace di parlare a tutte le e generazioni” – afferma il direttore artistico Enrico Lombardi.

Si inaugura il 23 novembre 2018 con “Animali da bar” della Carrozzeria Orfeo, premio Histryo Twister 2016, spettacolo dal ritmo serrato in cui si intrecciano i dialoghi e i monologhi diretti e spietati, che caratterizzano il modo di lavorare della compagnia, di sei strani personaggi che popolano un bar svelando a poco a poco al pubblico le illusioni dei propri sogni infranti e delle proprie inutili speranze.

La stagione riprenderà nel 2019 quando il 19 gennaio si esibirà la Compagnia del Calzino con “Bianca come i finocchi in insalata”, spettacolo finalista del Fringe Festival 2018. Un dialogo ad una voce sola in cui frustrazione, solitudine e dolore la fanno da padroni, pur mantenendo una cornice divertente e semplice, dipingendo un quadro tragicomico e amaro ricco di sfaccettature, talmente varie, in cui è impossibile non riconoscersi

Seguirà, il 2 febbraio 2019, l’anteprima di “Il costruttore di mondi” la nuova produzione dell’associazione Quinta Parete, con la scrittura e regia di Enrico Lombardi e in scena un trio di giovani attori talentuosi. Uno spettacolo ispirato al romanzo “L’atlante dell’invisibile” di Alessandro Barbaglia.

Il penultimo appuntamento della stagione, il 23 marzo 2019, sarà con “Mistero Buffo” di Dario Fo, con la regia di Eugenio Allegri con Mattias Martelli una produzione Teatro Stabile di Torino e Teatro della Caduta. Spettacolo irriverente e dissacrante riproposto dal ’69 ad oggi in oltre 5.000 allestimenti in Italia e all’estero viene ormai considerato un ‘classico’ del Novecento. Questo allestimento ha avuto la benedizione dello stesso Fo poco prima della sua scomparsa.

A chiudere la stagione, il 6 aprile 2019, una produzione del Teatro Metastasio di Prato, “Un quaderno per l’inverno”, vincitore di 2 premi Ubu come miglior regia e drammaturgia, che vede il ritorno di un regista e un attore già precedenti ospiti delle stagioni di Quinta Parete: Massimiliano Civica e Luca Zacchini. Un testo che lo stesso Civica definisce così: “Con un quaderno per l’inverno non vogliamo dire qualcosa agli spettatori, ma condividere qualcosa con loro. Qualcosa che sentiamo che ci riguarda, come persone ed esseri umani”.

Info e prenotazioni:
Teatro De Andrè Piazza Ruffilli 1 Casalgrande (RE)
Tel. 0522.1880040 // cell. 334.2555352 – info@teatrodeandre.it
www.quintaparete.org // www.teatrodeandre.it
Martedì – Giovedì dalle 15.30 alle 19.30
Mercoledì – Venerdì – Sabato dalle 9.00 alle 13.00
BIGLIETTO INTERO – 14 euro
BIGLIETTO RIDOTTO – 10 euro
ABBONAMENTO – 55 euro INTERO – 40 euro RIDOTTO
RIDOTTO: Under 30, allievi Quinta Parete, abbonati Teatro De Andrè




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 18 query in 0,308 secondi •