» Scandiano - Sport

Hockey Pista Serie A1: uno spettacolare uBroker impone lo stop alla capolista Follonica


Grande spettacolo, sabato sera, al PalaRegnani di Via Togliatti, dove – per la quarta giornata del campionato di A1 – si affrontavano uBroker Hocley Scandiano e la capolista Impredil Follonica. Una partita tirata, emozionante e giocata su alti ritmi per tutti i cinquanta minuti. Protagoniste della serata due belle squadre, con una nota particolare per i meriti e il carattere della formazione di Roberto Crudeli, capace di rimontare lo 0-3 del primo tempo ottenendo un pareggio che ha regalato ai tifosi un motivo di grande orgoglio.

E va sùbito detto che lo 0-3 del primo tempo non era esattamente lo specchio di quanto visto sul campo. La gara era iniziata su un equilibrio spezzato da due ripartenze ospiti in nove secondi, un doppio colpo che non ha demoralizzato i rossoblù che anzi, da quel momento, hanno preso a bombardare la porta di un Menichetti stratosferico nel ribattere anche conclusioni al limite dell’impossibile.

Nella ripresa, con lucidità e determinazione i rossoblù hanno continuato a crederci, sbloccandosi con Montivero su rigore (un altro rigore, nel primo tempo, era stato fallito da Baieli sullo 0-2). La gara si è fatta via via più accesa ed ha avuto un momento importante con l’ingresso – tra le fila scandianesei – di capitan Franchi, andato immediatamente in rete grazie a una fulminea combinazione con Saavedra. Dietro, Fabio Errico (che nell’intervallo ha preso il posto di Mattia Verona) chiude la porta con interventi di grande qualità (compresa la neutralizzazione di una punizione di prima sul punteggio di 2-3), mentre in attacco l’uBroker riesce se non altro a portare il Follonica a quel decimo fallo di squadra che consentirà a Montivero, al 14′, di realizzare il tiro diretto che varrà il 3-3 definitivo.

Un pareggio meritatissimo, per i rossoblù; anzi… soppesando quanto creato complessivamente dalle due formazioni, ai punti ci sarebbe da riconoscere qualcosa all’uBroker.

Ma ve bene così, la rimonta è da considerare un’impresa e, al contempo, una dimostrazione di forza che autorizza a pensare che l’obiettivo playoff non sia per nulla un sogno campato in aria.

 

 

Il tabellino:

UBROKER HOCKEY SCANDIANO – IMPREDIL FOLLONICA 3 – 3 (primo tempo 0 – 3)

Reti 1° tempo: 6.12 Rodriguez, 6.21 F.Pagnini, 21.24 Paghi.

Reti 2° tempo: 3.22 rig. Montivero, 9.05 Franchi, 13.49 puniz. Montivero.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Franchi, Baieli, Montivero, Maniero, Gallo, Saavedra, Buralli, D’Anna, Errico. Allenatore: Crudeli.

IMPREDIL FOLLONICA: Menichetti, Cabella, F.Banini, D.Banini, Rodriguez, F.Pagnini, Paghi, M.Pagnini, Gelma, Irace. Allenatore: Mariotti.

Arbitri: Ferrari e Iuorio.

Espulsioni per 2 minuti: nel secondo tempo F. Pagnini e Franchi.

Spettatori oltre duecento.

 

I risultati delle partite di sabato 27 ottobre, quarta giornata d’andata: Breganze-Valdagno 5-3, Trissino-Sarzana 3-5, Forte dei Marmi-Monza 7-2, Scandiano-Follonica 3-3, Sandrigo-Viareggio 5-7, Lodi-Vercelli 5-2, Thiene-Bassano 2-6.

 

La classifica. Follonica 10, Lodi 10, Sarzana 10, Forte dei Marmi 9, Trissino 9, Breganze 8, Valdagno 7, Scandiano 7, Viareggio 3, Bassano 3, Monza 3, Vercelli 1, Sandrigo 0, Thiene 0.

 

Le partite di sabato 3 novembre, quinta giornata d’andata: Scandiano-Breganze, Bassano-Sandrigo, Sarzana-Lodi, Viareggio-Thiene, Follonica-Trissino, Monza-Vercelli, Valdagno-Forte dei Marmi.

 

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 30 query in 0,405 secondi •