» Appennino Reggiano

Pienone domenicale per San Michele, e domani ultima giornata di Fiera


Anche oggi, sostenuta da condizioni meteo estremamente favorevoli, l’affluenza alla 547^ edizione della Fiera di San Michele è stata altissima fin dal mattino. Domani, lunedì, sarà la giornata conclusiva della grande kermesse castelnovese, con il consueto, ampio ventaglio di proposte, a partire dal grande mercato delle bancarelle, che si contraddistingue per l’elevato livello qualitativo di prodotti ed espositori.

Al Centro Fiera di via dei Partigiani ci sarà la Mostra mercato dei bovini e l’esposizione di attrezzature agricole, industriali e prodotti zootecnici, che rimane una delle sezioni più belle e cariche di fascino della Fiera, che in questi giorni infatti viene visitata da molte famiglie anche con bambini, per vedere gli splendidi capi bovini in esposizione.

In piazza Gramsci domani ultima giornata per la mostra delle attività produttive e commerciali; il mercato del contadino e delle produzioni agroalimentari, La strada dei pani e dei prodotti dell’Appennino Reggiano, giunta 29° edizione, a cura di CNA il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alle Associazioni “Il Cuore della montagna” e Fa.Ce; la mostra micologica sull’attività dell’Ispettorato Micologico dell’Ausl; il Parmigiano Reggiano in piazza con la partecipazione della Latteria Sociale Casale di Bismantova; gli stand dei Comitati gemellaggi di Voreppe, Illingen e Fivizzano con degustazione e vendita di prodotti eno-gastronomici (tra i quali vini e formaggi francesi, brezel, wurstel e birra tedesca, prodotti della Lunigiana); la Croce Verde di Castelnovo Monti e Vetto con lo spazio informativo sulle attività realizzate, e la vendita torte casalinghe in collaborazione con L’associazione Per te donne insieme contro la violenza; il laboratorio creativo e di recupero rivolto ai bambini Giochiamo a riciclare per scoprire come trasformare un rifiuto in un oggetto da conservare; le Associazioni di volontariato in piazza.

In piazza Peretti davvero imperdibile la conclusione del Festival Cioccopiazza 2018, con la partecipazione dei maestri cioccolatieri Marisa Tognarelli e Antonio Schettini: lunedì gran finale con l’estrazione di un premio straordinario. I maestri di Chocopassion e dell’Associazione Nazionale Cioccolatieri propongono centinaia di oggetti in purissimo cioccolato fondente e al latte, con assaggi dei loro prodotti tipici artigianali, e nel pomeriggio, tra coloro che hanno visitato il Festival nei tre giorni di Fiera, sarà assegnata una scultura di cioccolato da 60 kg, un’opera d’arte che rappresenta lo stemma del Comune di Castelnovo.

E ancora, negli splendidi lavatoi di via I Maggio merita sicuramente una visita l’esposizione Le Paladine della Pietra, con le foto di Silvano Sala omaggio al femminile e al territorio appenninico, con ritratti di donne e della Pietra di Bismantova. In piazza Martiri della Libertà invece ci sarà la mostra delle attività produttive. Per i più giovani c’è poi il Luna Park, nel piazzale del Centro CONI.

Infine lunedì sera al Teatro Bismantova, è in programma il musical realizzato dagli allievi della Scuola di danza teatro e canto Arcobaleno: La leggenda di Re Artù. L’ iniziativa è aperta a tutti, con ingresso a offerta libera. Assisteranno allo spettacolo anche le delegazioni dei Comuni gemellati presenti in questi giorni a Castelnovo.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,377 secondi •