» Politica - Sassuolo

Lega e Giovani padani: Sassuolo, risse senza tregue!


Il nostro centro storico ancora teatro di gravi episodi in orari non sospetti: grossa e violenta rissa nello spazio di fronte alla scuola primaria Giovanni Pascoli.

Nonostante sia diverso tempo che segnaliamo come il centro della nostra città sia frequentato anche da malintenzionati non possiamo che prendere con estrema serietà ciò che è accaduto ieri sera. Un gruppo di soliti noti si aggredisce con calci, pugni e bottigliate reciproche, ferendosi scambievolmente fino all’arrivo di ambulanza e Polizia.

La zona è particolarmente centrale e solitamente affollata al venerdì sera (ieri alle ore 23), sono infatti diversi i testimoni che affermano di aver assistito ad una scena raccapricciante, dove addirittura le automobili nei pressi di via Mazzini venivano danneggiate con calci.

A prescindere dall’episodio è parecchio che sottolineiamo la reale esistenza di queste problematiche nella nostra città, trovandoci a prendere le parti dei cittadini che si imbattono in situazioni pericolose che fanno da pessimo “spot” per la sicurezza, o meglio, da “spot” di insicurezza.

Nonostante siano gli stessi nostri concittadini spesso e volentieri a denunciare gli episodi, non comprendiamo come sui social network si voglia sminuire e rendere pretestuose delle spontanee ragioni di maggiore insicurezza portate dalla realtà. Ci ritroviamo appunto a doverci appellare alla realtà stessa: è infatti quest’ultima che viene manipolata se si è abituati a guardare solo la propria, è bene tenere occhi aperti su chi è reiteratamente e potenzialmente autore di disordini nella nostra comunità.

Il nostro discorso vuole infatti andare nella direzione di portare per le vie del centro un servizio di ordine pubblico, che nonostante la consapevole mancanza di risorse sarà comunque necessario valutare in quanto prioritario: non può essere tutta una “zona franca”.

Numerose erano state le segnalazioni nelle ultime settimane, è ormai abitudine notare persone platealmente fuori controllo (per droghe ed alcol soprattutto) che pensano di poter mettere in scena questo pessimo bagaglio di maleducazione, violenza e inciviltà, chissà per quanto Sassuolo dovrà ancora aspettare.

Quel che fa più pensare è che il Sindaco e la politica sono assenti, occupati a preoccuparsi di altre problematiche e trascurando quel che più i cittadini invocano: la sicurezza.

Nonostante la Lega invochi e suggerisca da sempre maggior attenzione ai veri problemi della città, il messaggio viene puntualmente disatteso. Lo stato delle cose cambierà se a guida della città, dal prossimo anno, ci sarà un Sindaco Leghista.

Sassuolo merita certamente di più come recitava lo slogan elettorale del centro sinistra!…

Francesco Menani Segretario Lega Sassuolo.

Giovanni Gasparini Giovani Padani Sassuolo.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 26 query in 0,589 secondi •