» Appennino Reggiano

Filmato in sella alla bici rubata, denunciato


Con assoluta nonchalance si è messo in sella ad una bicicletta, che la proprietaria aveva lasciato in Piazza Resistenza della frazione Felina di Castelnovo Monti, allontanandosi in tutta tranquillità. L’uomo, un pregiudicato 60enne, non è riuscito ad assicurarsi l’impunità in quanto oltre ad alcune preziose testimonianze, che consentivano ai carabinieri della stazione di Carpineti di indirizzare le indagini sul 60enne, l’uomo è stato incastrato dalle telecamere di videosorveglianza di una banca che l’hanno filmato mentre transitava in sella alla bicicletta che aveva appena rubato.

Con l’accusa di furto aggravato i carabinieri della stazione di Carpineti hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 60enne reggiano domiciliato a Castelnovo Monti. Ad attivare i carabinieri di carpineti con la formalizzazione della denuncia di furto è stata la proprietaria della bicicletta, una 47enne impiegata di Castelnovo Monti, che recatasi in piazza Resistenza della razione Felina di Castelnovo Monti aveva lasciato la bicicletta posata nei pressi di un’attività commerciale del paese. Dopo alcune ore, tornata per riprendere la bicicletta, una Merida di colore bianco, si accorgeva che le era stata rubata. Nell’immediato apprendeva da alcuni cittadini, testimoni del fatto, che un uomo di mezza età  con capelli brizzolati era stato notato prendere la bicicletta ed allontanarsi. La donna quindi si presentava ai carabinieri della stazione di Carpineti a cui sporgeva la denuncia di furto ad opera di ignoti. Le indagini dei carabinieri di Carpineti partivano proprio dall’escussione dei testimoni che avevano visto l’uomo allontanarsi a bordo della bicicletta grazie alle quali ottenevano una dettagliata descrizione del ladro che veniva ricondotto all’odierno indagato, noto ai carabinieri che catalizzavano su di lui le attenzioni investigative. I primi riscontri circa la sua responsabilità sono giunti direttamente dai testimoni che in apposita seduta di individuazione fotografica riconoscevano nel 60enne il ladro della bicicletta. La prova del nove i carabinieri di Carpineti l’hanno avuta dal sistema di videosorveglianza di una banca che filmava il 60enne in sella alla bicicletta mentre si allontanava subito dopo il furto. Alla luce degli elementi acquisiti l’uomo veniva quindi denunciato.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 18 query in 0,551 secondi •