» Reggio Emilia

Esposizione Felina alle Fiere di Reggio Emilia il 15 e 16 settembre


Sabato 15 e domenica 16 settembre è in programma alle Fiere di Reggio Emilia una grande esposizione felina, per appassionati ma anche per tutti coloro che semplicemente amano i gatti, e che avranno occasione di vedere esemplari di grande rarità e pregio. L’esposizione è organizzata e promossa dall’Associazione Star Cats sotto l’egida dell’ANFI, Associazione Nazionale Felina Italiana, e vedrà protagonisti i gatti appartenenti a diverse razze riconosciute in ambito internazionale dalla FIFe (Féderation International Féline), alla quale aderiscono 40 Paesi in cui si svolgono esposizioni con gli stessi regolamenti e nel rispetto degli stessi standard di razza.

Un settore dell’area espositiva sarà dedicato agli stand dimostrativi dei prodotti alimentari, con la presenza di aziende leader sul mercato, e di oggettistica varia, ovviamente sempre inerente al mondo dei gatti: sarà dunque possibile anche fare shopping a tema.

I gatti, veri protagonisti delle due giornate, saranno presenti in esposizione e per disputare i campionati internazionali ed europei di bellezza. Saranno giudicati da esperti provenienti da diversi Paesi quali Francia, Russia, Croazia, Israele, Bulgaria, Repubblica Ceca. Ogni giornata attribuirà un punteggio ai gatti in concorso, quindi nei due giorni ci saranno due diversi giudizi e due Best in Show, due passerelle emozionanti di esemplari di altissimo livello che verranno illustrati da esperti e fatti sfilare sul palco per dare informazioni dettagliate sulle razze, la loro storia, le leggende che accompagnano ciascuna di loro. Si potranno scattare foto in compagnia di gatto Silvestro, il pupazzo mascotte dell’evento.

Un ritrovo internazionale, al quale parteciperanno anche molti gatti “reggiani” di alto lignaggio. Sarà possibile ammirare razze di grande fascino e tra le più apprezzate dagli appassionati, come i magnifici Bengal, con il loro straordinario mantello leopardato, un gatto creato dall’uomo con incroci tra il Felis Bengalensis (piccolo leopardo asiatico) e i gatti europei: dal primo hanno ereditato il bellissimo mantello, dal secondo la dolcezza del carattere. E ci saranno i giganti Maine Coon, gatti di notevoli dimensioni sia di lunghezza che di peso, con una storia affascinante alle spalle, legata alle origini nello Stato del Maine al confine tra USA e Canada. E ancora i Singapura, i gatti più piccoli del mondo, che sembrano cuccioli anche da adulti, l’American Curl, conosciuto come il gatto dalle orecchie girate all’insù come se si trovasse davanti ad un enorme ventilatore, gli Sphinx, che non hanno il pelo, allevati da moltissimi appassionati della razza per la dolcezza del carattere, i Devon Rex, originari delle miniere di carbone del sud dell’Inghilterra, gli Egyptian Mau, di antichissima origine, raffigurati perfino nelle pareti all’interno delle piramidi, i Blu di Russia, i gatti degli Zar, i Certosini famosi per la loro pelliccia utilizzata in antichità per produrre filati caldi e morbidi, e poi tanti Siamesi, orientali, British, Persiani, esotici e altre sorprese che verranno svelate ai visitatori.

Non si tratta di una esposizione per la vendita, in quanto tutti i gatti presenti hanno proprietari che li adorano e non si separerebbero mai dai loro “campioni”. In questo periodo dell’anno, poi, molti soggetti esposti saranno cuccioli di tutte le razze, tenerissime presenze che giocheranno e si faranno coccolare volentieri. Nell’ambito dell’esposizione ci sarà inoltre una rappresentanza dell’OIPA (Organizzazione internazionale protezione animali) che darà informazioni sull’adozione dei loro piccoli ospiti.

L’esposizione sarà aperta al pubblico con orario continuato dalle ore 10 alle ore 18.30 sia sabato che domenica (costo del biglietto 8 euro, ridotto 5 euro per bambini. Riduzione di 1 euro valida solo al sabato per coloro che presenteranno in biglietteria il buono dedicato agli utenti Facebook, scaricabile dal proprio computer).

Per ulteriori informazioni www.starcats.eu




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 16 query in 1,072 secondi •