» Appennino Reggiano - Sport

Turismo sportivo vivace a Castelnovo grazie al Raduno Fidal e alla Pallacanestro Reggiana


All’ombra della Pietra di Bismantova, al Centro CONI di Castelnovo ma anche in altre strutture e sul territorio circostante, in questi giorni si stanno allenando decine di ragazzi, in occasione del Raduno di atletica leggera della FIDAL Emilia Romagna. Una occasione davvero importante per il capoluogo appenninico, non soltanto a livello sportivo ma anche per la promozione territoriale e l’indotto che, specialmente in questo periodo di fine estate, conferma quanto il turismo sportivo sia divenuto strategico nel corso degli anni.

Il Raduno FIDAL a Castelnovo è divenuto ormai una tradizione consolidata, come conferma Stefano Ruggeri, Fiduciario tecnico regionale FIDAL che segue le attività a Castelnovo in questi giorni: “Sono quasi 20 anni che teniamo a Castelnovo questo raduno, che rappresenta per i ragazzi la ripresa dell’attività dopo la pausa estiva e prima degli impegni che ripartono in settembre. Il raduno coinvolge due gruppi di ragazzi e ragazze: quelli dai 16 ai 19 anni, ovvero le categorie Allievi e Juniores, che hanno soggiornato a Castelnovo fino a martedì, e ora i Cadetti, ovvero la fascia di età 14 e 15 anni. In totale circa 170 persone, tra atleti e tecnici. Il legame con Castelnovo è molto forte: io per raduni e attività giro un po’ in tutta Italia, ma la disponibilità che troviamo qui non la trovo da nessun’altra parte. La qualità degli impianti è molto alta e per noi la logistica è estremamente comoda: vicinissimi al centro CONI ci sono la palestra del PEEP utilizzabile in caso di maltempo, il centro polifunzionale Onda della Pietra, con i ragazzi che apprezzano molto la possibilità di farsi anche un tuffo, e percorsi straordinari all’aperto ideali per il mezzofondo, verso la Pietra di Bismantova o al Pianello e le Fonti di Poiano”.

I ragazzi e i tecnici pernottano negli alberghi di Castelnovo, e vivono a contatto diretto il paese e il territorio: “Alla sera i ragazzi amano andare in paese – conclude Ruggeri – e siamo andati tutti insieme anche a diverse feste nelle borgate, e poi un giro alla Pietra è sempre una tappa obbligata: restano tutti molto contenti e piacevolmente sorpresi nello scoprire questi posti”. Aggiunge il Sindaco di Castelnovo Monti, Enrico Bini: “In queste settimane grazie al turismo sportivo abbiamo gli alberghi di Castelnovo pieni, e in generale i dati che abbiamo ricevuto finora sui pernottamenti questa estate sono buoni. Questo particolare settore turistico-sportivo, che si è consolidato negli anni grazie ad un importante lavoro condotto dalle ultime amministrazioni comunali anche per migliorare e manutenere l’impiantistica, sta dando risultati davvero importanti, non solo in termini economici ma anche di marketing territoriale: spesso chi arriva qui per partecipare a un raduno o a competizioni sportive torna anche per turismo insieme alla famiglia. Anche per questo abbiamo in corso e in programma ulteriori interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sui nostri impianti nel capoluogo e nelle frazioni”.
Conclude l’Assessore allo Sport Silvio Bertucci “In questi giorni a Castelnovo, a proposito di tradizioni che ci piace rinnovare, è in corso anche il raduno della Pallacanestro Reggiana, ulteriore, ottima occasione di promozione del territorio e dei nostri impianti: nei prossimi giorni ci sono in programma appuntamenti di rilievo, a partire da venerdì, alle ore 21.30 in piazza Martiri della Libertà con la grande festa di benvenuto alla Grissin Bon e, come avviene ormai da diversi anni, la contemporanea presentazione della LG Basket Castelnovo Monti, che affronterà la nuova stagione in Serie C Gold. E sabato l’attesissima prima uscita stagionale della Grissin Bon, l’incontro amichevole di basket al palazzetto L.Giovanelli, alle ore 18, contro la Derthona Basket Tortona” (Prevendita sede Pallacanestro Reggiana, tel. 0522 287950 e Ufficio Iat di Castelnovo Monti, tel. 0522 810430). Infine domenica ci aspettiamo una partecipazione molto alta per la nuova edizione del Trail della Pietra: i sentieri per i circa 20 chilometri di percorsi sono stati approntati e ripuliti dagli organizzatori nei giorni scorsi, tra Castelnovo e il territorio attorno alla Pietra di Bismantova. Il ritrovo sarà alle ore 9 all’Oratorio Don Bosco”.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,594 secondi •