» Appennino Reggiano - Cronaca - Reggio Emilia

Castelnovo Monti, chiuse le indagini dei carabinieri sulla ‘più grande truffa assicurativa d’Italia’


Nella giornata di ieri, a conclusione di una complessa attività investigativa, i carabinieri della stazione di Castelnovo Monti hanno proceduto alla notifica a carico dell’indagato, un 48enne del posto, dell’avviso della conclusione delle indagini preliminari – ex arr. 415 BIS C.P.P.. L’indagato, stando alle risultanze investigative, è stato ritenuto responsabile della violazione dei reati di truffa aggravata e continuata con la contestazione di 236 truffe ai danni di oltre 100 suoi clienti, oltre ad episodi di appropriazione indebita di danaro. Reati a cui deve aggiungersi anche quello di aver esercitato per circa un anno abusivamente l’attività di intermediazione assicurativa in assenza dell’iscrizione al previsto registro unico.

La vicenda, portata alla luce dalle indagini dei carabinieri della stazione di Castelnovo Monti, vide il culmine nel 2015 quando si accertò come centinaia di persone erano state raggirate per un importo complessivo che sarebbe stato superiore ai 10 milioni di euro. A tre anni dalla venuta a galla di quella che venne definita “la più grande truffa assicurativa d’Italia” arriva l’avviso della conclusione delle indagini preliminari decretata dalla Procura.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,408 secondi •