» Sociale - Tempo libero - Vignola

Contributi per i centri estivi, domande aperte a Vignola


Fino al 21 giugno, per le famiglie con un reddito Isee inferiore a 28.000 euro, c’è la possibilità di richiedere un rimborso sulla retta del centro estivo.

L’Unione Terre di Castelli e il Comune di Montese hanno aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”, finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, a sostegno delle famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi estivi per bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni delle Scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche/educative.

Possono richiedere il contributo tutte le famiglie residenti nell’Unione Terre di Castelli e nel comune di Montese con un reddito ISEE non superiore a 28.000 euro, che iscriveranno ai centri estivi i propri figli di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 2005 al 2015). Il contributo alla singola famiglia per ogni bambino, a totale o parziale copertura del costo di iscrizione, sarà pari a 70 euro settimanali per un massimo di tre settimane.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il modulo di domanda si può consultare il sito dell’Unione dei Comuni “Terre di Castelli”.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,301 secondi •