» Appuntamenti - Fiorano

Successo per Alfabeti che prosegue domani


Prosegue con successo, a Fiorano Modenese, il festival ‘Alfabeti, parole che affiorano, che vede, che vede presenti importanti nomi della cultura italiana.

Ha aperto la tre giorni dedicata alle parole, Umberto Galimberti, che di fronte ad una piazza Ciro Menotti piena di pubblico, nonostante un incolpevole ritardo, ha parlato con forza di ‘amore’ partendo dal concetto nel mondo greco. Poi è toccato al sindaco di Fiorano Modenese, Francesco Tosi, nella sua veste di insegnate di filosofia e storia, spiegare la parola ‘esattezza’, partendo dalle Lezioni Americane di Italo Calvino, passando per il ‘500, in bilico tra scienza e magia, con interessanti parallelismi al mondo di oggi.

A seguire, in serata, l’attesa anteprima nazionale dello spettacolo di Federico Rampini ‘Linee Rosse’, tra mappe e carte geografiche per capire meglio l’attualità.

Questa mattina, 2 giugno, il programma di ‘Alfabeti’ ha reso omaggio alle festa della Repubblica. Dopo le celebrazioni istituzionali, accompagnate dalla banda di Spilamberto, in piazza Ciro Menotti il sindaco Francesco Tosi ha dialogato con Gustavo Zagrebelsky sulla parola ‘Costituzione’. “La costituzione è la legge più alta ma anche la più indifesa. La vera forza è nell’adesione dei cittadini, nel riconoscersi nei suoi contenuti” – ha detto il professore ai tanti presenti. E’ seguita la lezione di Francesco Gesualdi sulla ‘sobrietà’ e nel pomeriggio si sono susseguiti gli altri interventi previsti tra piazza Ciro Menotti e il Bla (Biblioteca, Ludoteca, Archivio Storico) di via Silvio Pellico.

Domenica 3 giugno il festival ‘Alfabeti’ si chiude con un ricco programma di appuntamenti: al mattino si parte con la camminata per il borgo storico di Fiorano, lungo l’itinerario di s/Viste, alle ore 9.00. Seguono le lezioni magistrali della professoressa Michelina Borsari (piazza), della blogger Marta Zura-Puntaroni (molteplicità) e della dj Paola Maugeri (resilienza) nel piazzale del Santuario. Tanti anche gli interventi nel pomeriggio: Azzurra D’agostino (visibilità), Luciano Canova (felicità), Andrea Purgatori (segreto), Stefano Mancuso (organizzazione), Vito Mancuso (etica) per finire con lo spettacolo dell’attore Alessandro Bergonzoni in piazza Ciro Menotti alle 21.30, sulla ‘parola’, preceduto nella saletta del Caffè del Teatro dal concerto di Marco Trifilio dedicato alla cultura musicale americana.

Proseguono anche gli eventi dedicati ai più piccoli, in programma in biblioteca Bla: il laboratorio di scrittura fantastica alle 10 e Inventare un linguaggio alle 16 (dagli 8 ai 12 anni). Informazioni e prenotazioni al BLA, telefono 0536 833403

Continua inoltre la divertente “Caccia alla parola” che terminerà domenica sera verso le 20, con la consegna ai vincitori di ricchi premi in libri autografati dagli autori.

Sono attivi inoltre uno spazio in grado di proporre i testi degli autori del Festival e un’area ristorazione curata dallo chef Roberto Macchioni de La Paggeria di Sassuolo




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 15 query in 0,239 secondi •