» Appennino Reggiano - Cronaca - Reggio Emilia

Deve scontare oltre un anno per spaccio di stupefacenti, arrestato a Carpineti


Un cittadino senegalese 43enne residente nel reggiano, che doveva scontare una pena pari a 1 anni e 26 giorni di reclusione oltre al pagamento di una multa per 3.300 euro, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Carpineti che hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Cremona, essendo divenuta esecutiva la sentenza di condanna. Dalla serata di ieri il 43enne D.A.A. originario del Senegal e residente a Carpineti, si trova ristretto presso la casa circondariale di Reggio Emilia.

Il provvedimento restrittivo spiccato a carico del senegalese, già noto anche agli stessi carabinieri del paese, riguarda fatti correlati allo spaccio di sostanze stupefacenti verificatisi nel febbraio del 2011 a Cremona quando l’interessato era stato arrestato poiché colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di oltre 2 etti di hascisc. Quindi l’iter processuale con la condanna dell’uomo emessa in data 27.9.2012 dal tribunale Ordinario di Cremona poi divenuta definitiva. La sentenza ha visto quindi l’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Cremona emettere il provvedimento trasmesso ai carabinieri di Carpineti che lo eseguivano.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,152 secondi •