» Bologna - Cronaca

Lascia il figlio di un anno chiuso a chiave nell’auto per recarsi in un ufficio comunale: denunciato a Bologna


I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno denunciato un trentacinquenne moldavo per abbandono di persone minori. E’ successo ieri mattina, quando una pattuglia dei Carabinieri di Borgo Panigale impegnata in un servizio di controllo del territorio si è accorta che in via Marco Emilio Lepido c’era un’automobile parcheggiata con un neonato che stava dormendo in un seggiolino collocato sui sedili posteriori.

Dopo essersi accertati che il veicolo era stato chiuso a chiave da qualcuno che si era allontanato, i militari hanno allertato la Centrale Operativa del 112 e con l’ausilio di un’altra pattuglia dell’Arma del Nucleo Radiomobile di Bologna sono riusciti a individuare il padre del piccolo all’interno di un ufficio comunale situato nelle vicinanze, dove si era recato per iscrivere il neonato all’asilo nido. L’uomo, identificato nel trentacinquenne moldavo, è stato invitato a uscire di corsa e ad aprire immediatamente la macchina. Il piccolo che ha un anno di vita non ha riportato conseguenze.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 18 query in 0,433 secondi •