» Bologna - Cronaca

Individuate a Casalfiumanese due persone specializzate in reati predatori. Recuperate otto moto pronte per essere spedite all’estero


I Carabinieri della Stazione di Casalfiumanese hanno individuato due ucraini di venticinque e trentasette anni, ritenuti autori di un furto aggravato in abitazione e ricettazione in concorso.

Venerdì scorso, nel corso di un’attività investigativa finalizzata a risalire all’identità dei responsabili di una serie di furti in garage e abitazioni che erano stati commessi ai danni dei cittadini imolesi e della Vallata del Santerno, i Carabinieri di Casalfiumanese hanno eseguito una perquisizione domiciliare delegata dalla Procura della Repubblica di Bologna nell’abitazione in uso ai sospettati. Nel corso della perquisizione i militari hanno trovato otto motocicli di grossa cilindrata che erano stati recentemente rubati nel fiorentino e a Bologna. Alcune moto erano già smontate e accuratamente impacchettate all’interno di alcuni furgoni, probabilmente in partenza per l’estero. Inoltre sono state trovate e sequestrate diverse ricetrasmittenti e alcuni Jammer (disturbatori di frequenza utilizzati per alterare le frequenze dei dispositivi elettronici come gli antifurti con combinatore telefonico). L’attività dei Carabinieri di Casalfiumanese prosegue in collaborazione con la Compagnia Carabinieri di Imola.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 15 query in 0,758 secondi •