» Reggio Emilia - Sport

Punti e spettacolo per gli Hogs, ieri a Scandiano


Immediato il vantaggio dei porcellini che nel secondo gioco del primo drive vanno a segno con una corsa da oltre 60 yard di Sabbioni. Difesa reggiana in campo e il drive di risposta dei Mastini si conclude con un punt. Ancora micidiale il RB degli Hogs col numero 39: il diciannovenne granata prima riceve per oltre 40 yard e poi corre per la seconda segnatura. I calci addizionali di Iotti tra i pali portano gli Hogs avanti 14 a 0. Sul finire del primo quarto un pass da 35 yard di Lazzaretti (si anche gli Hogs lanciano più volte nella stessa partita) trova Montecchi in end zone: calcio di Iotti e il vantaggio sale a 21.

 

Aumenta ancora il divario nel secondo quarto con i due punti dati dalla safety del DT Errico.  Sotto per 23 a 0 i Mastini di coach Modena (lo scorso anno con gli Hogs) costruiscono un drive solido, basandosi sulle corse di Battista e Torrente: rischiano il tutto per tutto giocando un 4° down e chiudendolo  si portano in raggio da field goal. Qui splendida chiamata di coach Modena: finta di calcio e lancio per Torrente che in tuffo entra in end zone e si va al riposo sul 23 a 7 per gli Hogs.

Nel secondo tempo la difesa dei Mastini regge meglio il confronto con l’attacco degli Hogs, ma deve concedere il primo TD di Buriani ancora su corsa. Il tentativo di calcio viene stoppato, ma la palla rotola in end zone e viene ricoperta dagli Hogs che aggiungono così in maniera rocambolesca 2 punti: Hogs 31-Mastini 7. Nell’ultimo quarto forse una delle più belle azioni dell’incontro: va a segno nuovamente Buriani con una corsa counter di ben 80 yard. La trasformazione su calcio di Iotti fissa il punteggio sul 38 a 7 finale. Tanti big play per l’attacco, ma anche in difesa gran lavoro del reparto che ha dovuto fronteggiare un’avversario con un tonnellaggio decisamente superiore. Anche qui, però, la sfida è stata vinta con la velocità. In luce il CB Simula, fresco fresco dalla convocazione con la nazionale Under 19 che per ben 2 volte ha splendidamente deflettato due lanci del QB Naretto, e il noseguard Amparo che ha dato filo da torcere alla offensive line avversaria e al loro qb.

Ora il record dice 3 vinte e 1 persa per gli Hogs che rafforzano la seconda posizione nel girone F, in attesa del secondo interdivisionale del prossimo fine settimana contro i Frogs Legnano, ancora a 0 vittorie. La partita di oggi non era facile sulla carta e il punteggio alto è frutto di una prestazione senza praticamente errori, sia in attacco che in difesa: continuità, quindi dal primo all’ultimo quarto, che non è semplice, specialmente quando in campo hai prevalentemente degli under 21. Però questi ragazzini di Reggio Emilia, stanno facendo maledettamente sul serio, ad allenamento ed in partita: oggi tutti davvero bravi!




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 14 query in 0,219 secondi •