» Appennino Reggiano

Si apre la stagione turistica in Appennino con Pasqua ne’ Monti


Tornano le festività pasquali, e torna il calendario di iniziative “Pasqua ne’ Monti”: una serie di eventi che sanciscono di fatto anche l’avvio della stagione turistica in Appennino. Pasqua ne’ Monti rappresenta un momento in cui tradizione, gioco, cultura, arte, sport si fondono per promuovere al meglio il territorio. Tra i tanti eventi in calendario, che sono riportati in dettaglio sul sito del Comune di Castelnovo (www.comune.castelnovo-nemonti.re.it), mercoledì, 28 marzo, alle 20.45 all’Oratorio Don Bosco ci sarà una particolare rappresentazione della via Crucis, sulla base dei testi di don Vittorio Chiari.

Giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 marzo gli impianti sportivi castelnovesi ospiteranno la Castelnovo ne’ Monti Volley Cup, torneo di pallavolo maschile under 16 (giovedì dalle ore 16, venerdì e sabato dalle ore 9). Gli incontri, che proporranno uno spettacolo sportivo di alto livello aperto a tutti, si terranno nel palazzetto dello sport L.Giovanelli di via Matilde di Canossa, il palazzetto M.Bonicelli di via F.lli Cervi e la palestra delle Scuole medie di Felina. Giovedì 29 marzo, alla Biblioteca Crovi, ci saranno letture e laboratorio creativo per bambini dai 4 anni in su (dalle ore 17), sulla storia di “Becco di Rame”.

Venerdì 30 marzo in serata, al centro sportivo polifunzionale Onda della Pietra ci sarà il “Welcome Party” per le sei squadre che parteciperanno alla Castelnovo ne’ Monti Volley Cup.
Sabato, 31 marzo, il torneo vivrà le finali e le premiazioni a partire dalle ore 14.30 al palazzetto di via Matilde di Canossa. Sempre sabato in piazza Peretti intrattenimento per bambini con “Colora l’uovo e ritira l’ovino”, dalle ore 15.30.
Ancora il 31 marzo inaugurerà la mostra “L’epica della Memoria”, con le opere di Carlo Mastronardi ospitate a Palazzo Ducale fino al 1° Maggio. L’inaugurazione sarà sabato alle ore 17, e la mostra sarà poi visitabile ogni venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 15.30 alle 18.30. Carlo Mastronardi nasce nel 1940 a Prepotto in provincia di Udine. All’età di 10 anni si trasferisce a Rubiera assieme alla famiglia dove tuttora vive. Studia al liceo artistico di Roma e si diploma all’Accademia delle Belle Arti di Bologna. La sua è una ricerca autonoma che riaggiorna i modelli dell’informale italiano ed europeo: una rivisitazione che riguarda soprattutto la gestualità e la materia, senza tuttavia recidere completamente i ponti con una residua riconoscibilità della forma e della figura. Figura che molto spesso fa riferimento al paesaggio e alla civiltà contadina emiliana.

Il 31 marzo sarà anche la prima giornata delle attività proposte da “Quelli di Scusìn tornano”, ovvero il ritorno della storica tradizione dello Scusìn, una caratteristica della Pasqua montanara che, pur molto antica, continua ad incontrare un grande successo tra grandi e bambini. Una storia che affonda le radici in tempi in cui vincere un uovo sodo, nel gioco che ne mette a confronto la resistenza del guscio, voleva dire avere qualcosa in più da mangiare. Il programma di sabato vedrà un aperitivo con Dj, dalle ore 18, e poi dalle 22.30 il concerto dei Reggiani Reggiani, il tutto in centro storico. Domenica invece dalle ore 10 via al gioco dello Scusìn, con gastronomia, solidarietà e artisti di strada itinerari per l’intera giornata. Poi in serata di nuovo Dj set dalle ore 18, e concerto alle 22.30. Domenica ci sarà Scusìn anche a Gatta, in piazzetta dalle ore 10, con il ricavato che andrà all’Associazione per i bambini con malattie metaboliche.
Lunedì 2 aprile a Castelnovo e Felina negozi aperti con lo shopping di Pasquetta, il mercato, e in centro storico a Castelnovo un altra giornata di Scusìn dalle 9, con artisti di strada e pianobar nel pomeriggio.
Per informazioni: Ufficio comunale Promozione del Territorio, Sport e Turismo, tel. 0522 610249, 610222.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 16 query in 0,380 secondi •