» Reggio Emilia - Salute - Sociale

Venerdì e sabato nel reggiano vendita di fiori, aperitivi e spettacoli teatrali per sostenere AIMA


Fiori per sostenere i caffè incontro, spettacoli teatrali, convegni. È un fine settimana decisamente intenso ed intrigante quello che stanno vivendo in questi giorni i volontari di AIMA Reggio Emilia, Associazione italiana Malattia Alzheimer.

L’attività principale è la distribuzione delle piantine di nontiscordardimé, i tradizionali fiori di stagione, che tutte le persone interessate potranno portarsi a casa con una donazione: il contributo andrà a sostegno dei Caffè Incontro che AIMA Onlus Reggio Emilia gestisce nei Comuni che partecipano all’iniziativa.

Dove si troveranno i banchetti dei fiori? Venerdì 16 marzo i volontari di AIMA saranno a Bagnolo in Piano in Piazza Garibaldi, a Montecavolo in via F.lli Cervi e a Reggiolo in Piazza Martiri,

Sabato 17 marzo i banchetti saranno a Correggio in Corso Mazzini, a Poviglio in Piazza Umberto I e a Reggio Emilia in Piazza Fontanesi. Chi voglia sostenere l’attività ma non può andare direttamente in piazza, può prenotare la propria piantina scrivendo all’indirizzo comunicazione@aimareggioemilia.it

A Reggio Emilia, grazie ad AIMA, con i fiori si potranno sostenere i Caffè Incontro, momenti di ritrovo realizzati all’interno di sei Centri Sociali della Provincia di Reggio Emilia per favorire il mantenimento della socializzazione dei familiari e delle persone malate di demenza, impegnandole in attività di stimolazione delle abilità e delle capacità ancora presenti, in compagnia di volontari e operatori specializzati. Nel 2017 i Caffè Incontro hanno garantito 588 ore gratuite di impegno a 344 persone, divisi fra 133 persone con demenza e 211 “caregiver”.

Venerdì AIMA sarà poi protagonista di altri due appuntamenti reggiani. Il primo è un aperitivo con discussione in occasione della “Settimana del cervello”, promosso assieme a Sentire le Voci e Casina dei Bimbi. L’appuntamento è dalle 18.30 alle 20.30 nella sede di Casina dei Bimbi al Centro Direzionale “Il Volo” in Largo Giambellino 9 a Reggio Emilia. Nel corso della serata sarà affrontata una tematica innovativa e attuale: il rapporto tra videogiochi, cervello e funzioni cognitive, quindi il controverso tema della dipendenza da videogiochi e le promettenti applicazioni di videogiochi e realtà virtuale nel percorso riabilitativo e terapeutico di patologie neurodegenerative e deficit neuropsicologici.

Sempre venerdì 16 marzo, il teatro di Guastalla ospitalo spettacolo “Il Padre con” Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere, un racconto in cui si parla in forma poetica di Alzheimer. Gli spettatori potranno effettuare donazioni con cui sostenere la Linea Verde Alzheimer.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 20 query in 0,311 secondi •