» Bologna - Trasporti

Al via da Bologna nuovi voli di linea per 6 destinazioni in Russia


Mosca Domodedovo, Ekaterinburg, Kazan, Krasnodar, Rostov e Samara: sono le sei nuove destinazioni russe che da aprile saranno raggiungibili da Bologna con voli di linea diretti. I voli saranno operati dalla compagnia aerea russa Ural Airlines con aeromobili Airbus A320 da 160 posti.

“L’Aeroporto di Bologna – commenta Antonello Bonolis, direttore Business Aviation e Comunicazione del Marconi – rafforza notevolmente la propria presenza nel mercato russo, con i nuovi voli per la Capitale e per cinque importanti città del Paese. Ci attendiamo benefici importanti, soprattutto sul versante incoming, ma non vanno sottovalutate anche la componente business, in considerazione delle aziende del territorio che hanno interessi in Russia, e la componente di traffico etnico, cioè gli spostamenti dei cittadini stranieri residenti nella nostra regione”.

“L’apertura di nuovi collegamenti per Bologna è un fatto significativo per lo sviluppo dei rapporti fra la Compagnia Ural Airlines e l’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna nell’ambito dello sviluppo di una rete di collegamenti per l’Italia. I nostri passeggeri ora potranno raggiungere sei città russe dall’Aeroporto di Bologna, con comode prosecuzioni da Mosca e da Ekaterinburg”, ha commentato Kirill Skuratov, primo Vicedirettore generale e Direttore Commerciale della compagnia Ural Airlines.

Nel dettaglio, i nuovi voli avranno una frequenza settimanale, tutti con partenza il sabato. Il volo di Mosca (DME) partirà dalla capitale russa alle 5.00 con arrivo a Bologna alle 7.30. Il rientro da Bologna è fissato alle 19.05 con arrivo a Mosca alle 23.25. Il volo di Ekaterinburg partirà dalla città russa alle 6.15 con arrivo al Marconi alle 8.40, mentre il rientro è fissato alle 20.10 con arrivo alle 4.15 del giorno successivo. Il collegamento di Kazan partirà alle 14.35, con arrivo sotto le Due Torri alle 18.05. Il volo di rientro è programmato alle 8.30, con arrivo nella città russa alle 13.35. Il volo da Krasnodar partirà alle 10.35, con atterraggio a Bologna alle 13.25, mentre il rientro è fissato alle 14.25, con arrivo alle 18.50. Da Rostov il volo partirà alle 15.55, con arrivo a Bologna alle 19.10. Il volo da Bologna a Rostov è programmato alle 9.40 con arrivo alle 14.25. Infine, il volo da Samara partirà alle 5.20 con arrivo al Marconi alle 7.40, per poi ripartire alle 8.40 ed atterrare a Samara alle 14.50. Tutti gli orari sono espressi in ora locale.

Fatta eccezione per Mosca DME, già servita in passato, le destinazioni operate da Ural sono novità assolute per il network del Marconi.

Ural Airlines si attesta oggi fra i maggiori vettori russi per volumi di traffico passeggeri. Sono stati più di 8 milioni i passeggeri trasportati nel 2017 con un incremento del 23,7% rispetto al 2016. Ural Airlines, vincitrice di riconoscimenti nazionali ed internazionali, come Wings of Russia, Safety Leaders Awards, Best Russian Social Projects, National Geographic Travel Awards, Tome of Innovations, serve oltre 200 destinazioni, con una flotta composta di 43 Airbus (23 A320, 13 A321 e 7 A319).




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 15 query in 0,230 secondi •