» Appennino Reggiano

Proseguono mercoledì le attività per la Giornata della memoria


Proseguono le attività e iniziative allestite dal Comune di Castelnovo Monti, la Biblioteca Crovi e il Teatro Bismantova in occasione della Giornata Internazionale della Memoria, che ogni anno commemora la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz nel gennaio 1945, e la rivelazione al mondo dell’orrore della Shoah. Dopo i primi appuntamenti lunedì e martedì al Teatro Bismantova, domani, mercoledì 24 gennaio, alla Biblioteca Crovi alle 17 è prevista una proposta adatta ai bambini e ragazzi dai 7 anni in su: “La memoria sussurrata”, lettura e laboratorio creativo e sensoriale ispirato all’albo illustrato “La città che sussurrò”, di Jennifer Elvgren e Fabio Santomauro (Prenotazione: Biblioteca Crovi, tel. 0522 610204).

Giovedì 25 gennaio, al mattino, una proposta cinematografica per i ragazzi del triennio delle superiori: sarà proiettato il film “Nebbia in agosto” di Kai Wessel: in Germania, primi anni ‘40. Ernst Lossa è un tredicenne tedesco orfano di madre e con un padre venditore ambulante senza fissa dimora. A piazzare Ernst al centro del mirino, nella Germania nazista, è soprattutto la sua indole “asociale e ribelle”. Il film verrà proposto anche giovedì 25 gennaio, alle ore 21 per tutti, nell’ambito della rassegna d’essai “Lo schermo bianco” (ingresso 4 euro).

Mercoledì 31 gennaio, nella Sala consiliare in Municipio, alle ore 9 per le classi quarte e quinte elementari sarà prosentato il libro “Papà Weidt”, di Inge Deutschron e Lukas Ruegenberg, a cura di Elisabetta del Monte di Istoreco: il libro racconta la storia di Otto Weidt, tedesco ipovedente che fondò agli inizi degli anni ’40 a Berlino una piccola azienda per la produzione di spazzole e scope, dove fece lavorare soprattutto ebrei non vedenti. In numerosi casi riuscì, fino alla fine della guerra, a nascondere e salvare i suoi amici lavoratori dalla deportazione (Per info: Biblioteca Crovi, tel. 0522 610204).

Sabato 3 febbraio, alla Sala concerti dell’Istituto Merulo alle ore 21, sarà invece la volta della presentazione del Cd del gruppo musicale Gli Improvvisati: “Oltre il ponte: un concerto dentro la storia”. Infine sabato 10 febbraio, al Teatro Bismantova alle 10.30 lo spettacolo di e con Monica Lughezzani “Quattro Quarti, una misura perfetta. Che disastro essere ebrei”: più che una storia narrata seguendo il filo logico di un racconto, è un insieme di immagini, di quadri emotivi che, in un crescendo di pathos, “dipingono” la condizione degli Ebrei dalla promulgazione delle leggi razziali in Italia (1938), passando per il ghetto, fino all’inferno del campo di sterminio (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, tel. 0522 611876, info@teatrobismantova.it).

Per informazioni sull’intera proposta è possibile contattare la Biblioteca Crovi, tel. 0522 610204.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 31 query in 0,419 secondi •