» Bassa modenese - Modena - Trasporti

Bus, nuovi collegamenti tra Bastiglia/Bomporto/Nonantola e Castelfranco


4 coppie di collegamenti del trasporto pubblico locale tra Bomporto/Nonantola e Castelfranco, con estensione a Bastiglia per le tre corse “degli studenti”. I Comuni dell’Unione del Sorbara saranno finalmente uniti anche dal trasporto pubblico, grazie ai nuovi collegamenti diretti e strutturali della linea 750, resi possibili dalla riapertura del Ponte sul Panaro di Bomporto ai mezzi pesanti. Il nuovo assetto del servizio, deciso da aMo con i Comuni dell’Unione del Sorbara in collaborazione con SETA, consentirà ai cittadini dei comuni di Bastiglia, Bomporto, Nonantola e Ravarino di raggiungere Castelfranco con il bus senza dover passare da Modena. La domanda di trasporto verso la cittadina di Castelfranco è infatti cresciuta molto negli ultimi anni, sia per l’aumento delle iscrizioni all’Istituto Spallanzani legato al nuovo indirizzo enogastronomico; sia per l’apertura della Casa della salute; che per la disponibilità di numerosi collegamenti su ferro per Reggio Emilia e Bologna presso la Stazione locale. I nuovi collegamenti avranno anche una tariffa conveniente rispetto all’esistente. Non essendo infatti più necessario lo scambio a Modena, l’utente pagherà titoli di viaggio corrispondenti a due zone tariffarie (abbonamento mensile pari a 38 euro e annuale studenti pari a 303 euro), anziché 5 zone.

In particolare, oltre ai tre collegamenti da/per Bomporto della linea 750 già utilizzati dagli studenti dello Spallanzani (6.55 da Bomporto; 13.05 e 14.10 da Castelfranco) – estesi a Bastiglia e Sorbara grazie alla coincidenza che sarà attivata con la linea 420 – verranno aggiunte due coppie di corse utili ai cittadini diretti a Castelfranco per motivi diversi da quelli scolastici (7.39 e 17.00 da Bomporto verso Castelfranco; 9.55 e 17.35 da Castelfranco verso Bomporto).

La linea 750 continuerà a partire dalla fermata Bomporto centro. Per gli studenti delle altre fermate del paese situate più a nord sarà possibile utilizzare le corse della linea 420 provenienti da Bastiglia, in coincidenza con le partenze e gli arrivi della linea 750.

Nell’ambito del ridisegno della rete del trasporto pubblico nell’area del Sorbara rientra anche la modifica di alcuni collegamenti attivati nel 2016 tra Nonantola e Finale Emilia per gli studenti diretti al Liceo di Finale. In particolare grazie all’attivazione delle nuove corse della linea 750, i ragazzi in uscita dalle scuole e diretti a Nonantola potranno terminare il viaggio in Autostazione, anziché alla frazione Casette (soluzione temporanea legata alla chiusura del Ponte). Attraverso lo scambio a Bomporto tra la linea 410 e la 750 avranno infatti la possibilità di raggiungere il centro di Nonantola.

Le modifiche entreranno in vigore a partire dal prossimo lunedì 8 gennaio, in corrispondenza del ritorno all’orario scolastico dopo le vacanze natalizie.

Per informazioni dettagliate gli utenti possono visitare il sito www.setaweb.it o chiamare il numero Seta 840 000 216.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie - Parma 2000
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 27 query in 3,357 secondi •