» Casalgrande - Sport

Basket: impresa delle ragazze della Virtus Casalgrande


Ha il dolce sapore della grande impresa quello che è successo sabato sera 8/4/2017 alla Palestra Ippodromo di Cesena.

Le ragazze del G.S. Virtus Casalgrande Basket, allenate da coach Vincenzo Romano e Barbara Sabatini, affrontano nel primo turno dei Playoffs di serie C la quotata Nuova Virtus Cesena.

La formazione romagnola, giunta al primo posto nella stagione regolare, parte come favorita nella doppia sfida con le ragazze di Casalgrande, arrivate penultime in campionato nel loro girone.

Pronostico rispettato nella gara di andata, dove le giocatrici di Cesena vincono sul campo delle reggiane per 35-40.

Il match di ritorno, giocato sabato sera scorso, nella splendida cornice della Palestra Ippodromo davanti ad un centinaio di spettatori circa, impone alle emiliane ospiti di vincere con uno scarto di almeno 6 punti per poter passare al turno successivo.

Palla a due, e subito si ripropone il copione visto nella gara di andata; le padrone di casa provano ad imporre il proprio ritmo in attacco, con una circolazione di palla veloce e una difesa molto aggressiva. Merito delle giocatrici di Casalgrande è quello di non farsi schiacciare dalla fisicità delle romagnole, e grazie ai canestri di Jessica Ligabue (top scorer dell’incontro) e Anna Margini, si portano avanti di 1 punto al termine del primo quarto.

Nel secondo periodo le giocatrici di Cesena sembrano aver trovato il modo per affrontare la difesa a zona di Casalgrande, la loro circolazione di palla è più fluida e trovano buoni canestri dal campo dando l’impressione di poter controllare l’incontro. Le emiliane dal canto loro, ancora una volta non si danno per vinte, e limitano i danni grazie ad un buon apporto delle ragazze entrate dalla panchina, e con il canestro da 3 punti allo scadere di Lidia Oppo (tra le migliori del match) vanno all’intervallo lungo sotto di un solo punto sul 26-25.

Terzo quarto sulla falsa riga del secondo, dove le giocatrici della Virtus smarriscono per diversi minuti la via del canestro, le romagnole tuttavia, non sono abili nell’ allungare in modo significativo e a 10 minuti dalla sirena finale sono 4 i punti di vantaggio per le padroni di casa.

E’ il quarto periodo dove le ragazze della Virtus Casalgrande tirano fuori le unghie e svoltano il match, la magistrale difesa guidata dalla esperta playmaker Alessia Grisanti (in campo per tutti i 40′ della gara), concede alle giocatrici di casa solo 2 punti in tutto il quarto. I canestri di Marianna Civettini e la freddezza di Lidia Oppo dalla lunetta trasformano l’incubo della Virtus Cesena in realtà. Le emiliane chiudendo l’incontro sopra di 6 punti sul 38-44, compiono il miracolo e ribaltando pronostico e risultato dell’andata passano il turno.

Pubblico in tribuna ammutolito e incredulo, solo il primo tifoso Giordano Meglioli assieme al nutrito gruppo di tifosi giunto da Casalgrande festeggiano dopo aver sostenuto a gran voce le ragazze per tutta la partita.

Nuova Virtus Cesena – Virtus Casalgrande 38-44

Ligabue 13, Margini 6, Catti, Grisanti, Civettini 10, Oppo 11, Daolio 2, Petrocchi Baroni 2.

All. Romano V. Ass. All. Sabatini B. Acc. Daolio D.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 13 query in 0,339 secondi •