» Casalgrande

Casalgrande contro le mafie


Sei giorni di iniziative e quindici comuni coinvolti, tra cui quello di Casalgrande, che venerdì 7 aprile ospita il festival della legalità promosso per il settimo anno consecutivo dalla Provincia di Reggio Emilia con il contributo della Regione Emilia-Romagna e la direzione scientifica di Antonio Nicaso, scrittore e studioso di fenomeni criminali.

L’appuntamento si svolgerà presso la Sala espositiva Incontro, sita in Piazza Ruffilli, con inizio alle ore 10: dopo il saluto del Sindaco Alberto Vaccari dieci studenti del Liceo Psicopedagogico R. Margherita di Palermo metteranno in scena “Io pretendo la mia felicità”, a cura della scrittrice e docente Rosaria Cascio. A seguire la presentazione del libro “Il primo martire di mafia”, scritto dalla stessa Cascio insieme a Salvo Ognibene, che racconta l’eredità di don Pino Puglisi, ucciso nel settembre del ‘93 per il suo impegno evangelico e sociale; l’incontro è condotto dalla giornalista Angela Iantosca.

Spiega il sindaco Vaccari “una risposta ferma da parte dell’Amministrazione di Casalgrande di concerto con gli altri enti locali ai recenti e spiacevoli fatti di cronaca, che se da un lato mostrano che la criminalità organizzata è un fenomeno diffuso anche sul nostro territorio, dall’altro dimostrano che si può e si deve fare giustizia, ma per farlo è necessaria prima di tutta la consapevolezza e il dialogo che momenti come questo incentivano”.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 16 query in 0,384 secondi •