» Casalgrande

Un giorno da baby carabinieri per gli alunni della primaria di Casalgrande


Una giornata trascorsa a osservare da vicino come si muovono e come operano i carabinieri reggiani, direttamente nel loro «quartier generale», il comando provinciale di Reggio. Questa è stata l’esperienza che hanno vissuto una ventina tra alunni ed alunne della classe quinta A della scuola primaria di Casalgrande organizzata nel contesto del “Progetto Legalità” posto in essere dalle insegnanti della classe durante il quale è stato letto anche il libro Per questo mi chiamo Giovanni che racconta la vita del giudice Giovanni falcone.

I bambini accompagnati dalle insegnanti Anna Patrizia Rizzo, Morena Francia e Morena Casini, hanno visitato nella mattina di oggi il comando provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia che, per la circostanza, ha aperto le porte ai piccoli scolari, che, curiosi, hanno fatto moltissime domande ai militari. Dopo i saluti del comandante della compagnia, capitano Giuseppe NARDO, la visita e’ iniziata con gli alunni che sono stati accompagnati in diversi ambienti, in modo tale da poter mostrare loro direttamente le molteplici attività istituzionali svolte quotidianamente dai carabinieri. Hanno visitato la centrale operativa, il “cuore propulsore” delle attività dell’Arma, dove si sono intrattenuti ad ascoltare gli operatori che comunicavano via radio con le autoradio o che rispondevano al 112; il nuovo gabinetto fotografico, recentemente ristrutturato e dotato di strumentazioni avveniristiche per la rilevazione dell’impronte digitali, dove hanno avuto modo di vedere il rilevamento delle impronte e la creazione dell’identikit, gli uffici dei carabinieri di quartiere ovvero “l’amico” al quale rivolgersi nelle situazioni di pericolo ed insicurezza. Nel cortile gli alunni hanno potuto osservare le Alfa Romeo 159 meglio note come gazzelle e le moto: entusiasti dalle sirene si sono collegati con la centrale operativa simulando divertenti interventi radio. Numerose sono state le domande che i ragazzi hanno rivolto ai carabinieri sui temi della legalità e del bullismo.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
© 2017 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,422 secondi •